gruppofotoamatoricrotone.it logo

Mare d'AMARE #Giuseppe Roberto De Caria #2020

06-07-2020 12:17

url: permalink

È in esposizione dal 15 febbraio 2020 al 31 luglio 2020 presso il Bar Lux, in via Roma 98 a Crotone, la mostra fotografica "MARE D'AMARE" di Giuseppe Roberto De Caria.


Il tuo mare di ogni giorno.
Il mare che ti grida di stare alla larga quando è in tempesta.
Il mare che sussurra di rilassarti mentre passeggi.
Il mare silenzioso per farti sentire libero e in pace con te stesso.

Giuseppe Roberto De Caria

WhatsApp_Image_2020_07_06_at_10.44.47__1_.jpeg

Paesaggi di sole #Daniela Sidari #2020

Paesaggi_di_sole.jpeg_RGB0290.JPG_RGB0293.JPG_RGB0295.JPG

È in esposizione dal 15 gennaio al 15 febbraio 2020 presso il Bar Lux, in via Roma 98 a Crotone, la mostra fotografica PAESAGGI DI SOLE di Daniela Sidari (Docente Federazione Italiana Associazioni Fotografiche).

Riconoscimento FIAF n. U02/2020

Vincenzo Gerbasi says:

LA DANZA DELLA VITA
"Ho avuto la fortuna di vedere su stampa i "Paesaggi di Sole” di Daniela e posso senza alcun dubbio affermare che mi hanno lasciato letteralmente incantato.
Mi sono quindi chiesto quale fosse il perché di questa piacevole emozione ma non sono riuscito a trovare una risposta plausibile.
Poi lentamente ho sfilato i miei occhiali, forse nel disperato tentativo di trovare una qualche chiave di lettura e con piacevole sorpresa, ho scoperto che non cambiava nulla.
Paradossalmente, proprio la mia momentanea difficoltà visiva, mi dava la conferma che la minor percezione dei dettagli presenti nelle foto non ne cambiavano l’effetto iniziale: non mi trovavo in presenza di descrizioni, dettagli o quant'altro ma a delle spettacolari sensazioni.
Un plauso all'autrice per lo studio e la progettazione accurata di un lavoro che proprio per aver utilizzato un metodo “primitivo” è tutt'altro che semplice.
In particolar modo poi, il risultato finale è di una delicatezza che grazie ai colori pastello e alle traiettorie solari dalle forme vagamente sensuali, sottolinea la paziente ricerca di uno sguardo, fatto di grazia e delicatezza, tipicamente femminili.
Complimenti quindi a Daniela per averci mostrato come il simbolo della vita per eccellenza, esaltato dagli elementi statici, ha danzato per mesi seguendo il ritmo giornaliero, rivelando la bellezza di forme non visibili ad occhio umano ma che viste nel loro insieme, danno origine a sensazioni oniriche di un tempo che scorre via inesorabile".

Hollywood Stars in Postcard #Mario Iaquinta #2020

IMG_20191228_123608_01.jpegIMG_20191228_123245_01.jpeg


Mario Iaquinta says:

"Questa esposizione, realizzata presso il Bar Lux sito in Via Roma 98 a Crotone, è ricavata da una selezione di cartoline vintage riproducenti immagini delle grandi dive del cinema hollywoodiano, le cosiddette “femmes fatales”, attive tra la fine degli quaranta e la prima metà degli anni sessanta del secolo scorso.
Periodo questo in cui la seconda guerra mondiale era ormai alle spalle e quasi tutto il mondo entrava in sintonia per una nuova rinascita.
Il cinema, con i suoi film e i suoi interpreti, ha contribuito fortemente a questa rinascita, suggerendo al mondo intero, modi di vivere e di fare proiettati verso un futuro più ottimistico.
Queste foto-cartoline, come venivano chiamate un tempo, erano volute dalle case di produzione come: Warner Bros, Universal Studios, Columbia Pictures, 20th Century Fox, Paramount Pictures e Metro Goldwyn Mayer, per citare quelle hollywoodiane più famose per la promozione dei loro films e degli attori che avevano sotto contratto.
Le riproduzioni si riferiscono alle immagini realizzate da famosi fotografi come: George Hurrell, Phil Stern, Yousuf Karsh, Sam Lèvin e tanti altri che hanno abilmente immortalato la bellezza di attrici come: Marlene Dietrich, Marilyn Monroe, Grace Kelly, Kim Novak, Anita Ekberg, Rita Hayworth, Brigitte Bardot, Elizabeth Taylor, Ava Gardner, Veronica Like, Audrey Hepburn e Greta Garbo a cui ho dedicato la locandina."

Albe #Mario Iaquinta #2019

FB_IMG_1577193993332.jpgFB_IMG_1577193981764.jpg


Mario Iaquinta says:

"Queste immagini, dal forte impatto visivo, per chi conosce la mia produzione, rivelano da subito, una novità rispetto al mio pregresso percorso fotografico.(...).
La peculiarità di questo lavoro sta nel fatto che il punto di osservazione è sempre lo stesso: il mio balcone di casa. Le montagne di ‘Jimmella’ e di ‘Campo di Manna’ sono il palcoscenico naturale sul quale vengono rappresentate le metamorfosi del cielo.
La bellezza dei colori dorati, rosei, purpurei, ramati delle albe ha attratto la mia attenzione tanto da impugnare la macchina fotografica per immortalarli.
I tempi e i colori dell’alba e del tramonto vanno ammirati con sapiente attenzione considerata la loro rapida mutevolezza e goduti in silenzio, ammutolendo, se fosse possibile, anche il click della macchina fotografica. Sono spettacoli incantevoli che durano solo un breve lasso di tempo fino all'irrompere prepotente del giorno."

La realizzazione di un sogno #Mimmo Perpiglia #2019

IMG_20191029_184238.jpg

Riconoscimento FIAF U15/2019


Mimmo Perpiglia says:

La realizzazione del sogno
"Una imponente struttura. Gli operosi omini dispersi in essa, sembravano ragnetti intenti alla tessitura della propria tela. Nel mio quotidiano passare non potevo non essere attratto dall'ampliamento dello stadio che realizzava il sogno dei tifosi crotonesi.
La realizzazione di un sogno."

Visioni intime: il porto #Raffaele Lumare #2019

IMG_20190625_191524_01.jpeg

Riconoscimento FIAF U14/2019


Raffaele Lumare says:

“L’essenza misteriosa di luoghi rivisitati con la memoria dello spirito sospeso tra il visibile vissuto e l’invisibile del proprio sentito, che fondendosi generano visioni intime.”

Journey through England #Giulio Maletta #2019

IMG_20190415_172236_01.jpeg1_England.jpg2_Piccadilly_Circus.jpg5_The_walk.jpg4_In_The_Tube.jpg3_The_Union_Jack___The_City.jpg6_Timeout.jpg


Riconoscimento FIAF U23/2018

"Journey through England" di Giulio Maletta

The London Taxi Company #Raffaele Lumare #2018

IMG_20181117_151952_01.jpeg


The London Taxi Company di Raffaele Lumare

150°... 5 #Giulio Maletta #2016

1_la_vetrina_tricolore.jpg2_il_tricolore.jpg5_il_quartetto_tricolore.jpg3_i_manichini_tricolore.jpg4_ai_fratelli_Bandiera.jpg6_il_discorso.jpg


Giulio Maletta says:

"17 marzo 1861 → 17 marzo 2016: “150°...+5”
E credevamo a un domani sereno quando avevamo cent'anni di meno. (P. Bertoli)
Povera Patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore. (F. Battiato)"

Il Belpaese: Duino #Laura Leonardi #2015

Duino_2015___Laura_Leonardi_3.jpgDuino_2015___Laura_Leonardi_2.jpgDuino_2015___Laura_Leonardi_1.jpgDuino_2015___Laura_Leonardi_4.jpgDuino_2015___Laura_Leonardi_5.jpg


Laura Leonardi says:

Il Belpaese: Duino
"Girare l’Italia in lungo ed in largo significa imbattersi in scenari magnifici come questo. Ai confini tra l’Italia e la Slovenia, in provincia di Trieste, esiste una cosa meravigliosa. Colori mozzafiato immersi in una natura che riporta indietro nel tempo."

Campi bruciati #Domenico Perpiglia #2014

Campi_bruciati._Crotone_2014_di_Domenico_Perpiglia_1.jpgCampi_bruciati._Crotone_2014_di_Domenico_Perpiglia_2.jpgCampi_bruciati._Crotone_2014_di_Domenico_Perpiglia_3.jpgCampi_bruciati._Crotone_2014_di_Domenico_Perpiglia_4.JPGCampi_bruciati._Crotone_2014_di_Domenico_Perpiglia_5.jpgCampi_bruciati._Crotone_2014_di_Domenico_Perpiglia_6.jpg


Domenico Perpiglia says:

"Tornando a casa fui colpito dal graffito che i listelli arsi disegnavano sul terreno, mi fermai e con la mia inseparabile compattina digitale cominciai a fotografare.
Non so dire esattamente perché, ma ancora oggi nel rivedere le foto vengo attratto dal quel paesaggio."

Journey Through England #Giulio Maletta #2014

1_England.jpg4_In_The_Tube.jpg3_The_Union_Jack___The_City.jpg2_Piccadilly_Circus.jpg6_Timeout.jpg5_The_walk.jpg


Giulio Maletta says:

Journey Through England, 2014
"Luoghi e scene di vita a Londra e dintorni."


I Trulli #Sergio Cimino #2013

I_trulli_2013___Sergio_Cimino_1.jpgI_trulli_2013___Sergio_Cimino_2.jpgI_trulli_2013___Sergio_Cimino_5.jpgI_trulli_2013___Sergio_Cimino_3.jpgI_trulli_2013___Sergio_Cimino_4.jpgI_trulli_2013___Sergio_Cimino_6.jpg


Sergio Cimino says:

I Trulli
"Originariamente costruiti per la custodia degli attrezzi nelle campagne, poiché realizzati a secco senza leganti idraulici come la malta, erano facilmente smontabili e rimontabili. Successivamente furono riadattati per ospitare persone al fine di eludere le gravose tasse sulla casa. In caso di controlli, infatti, il tetto veniva smontato, e una casa senza un tetto non è una casa. Oggi, i trulli sono patrimonio mondiale dell’umanità."
search
pages
Share
Link
https://www.gruppofotoamatoricrotone.it/portfoliocaf-d
CLOSE
loading